• Evitare l’uso di stoviglie in  acciaio inossidabile, terracotta e porcellana.
  • Usare esclusivamente stoviglie in vetro, di acciaio inox al 100%, teflon o smaltate perchè non creano problemi di allergie.

  • Alimenti proibiti nell’allergia al Nichel:
    • Aringhe, ostriche
    • Fagioli, piselli, lenticchie
    • Asparagi, spinaci, cavolini di Bruxelles
    • Cipolle
    • Pomodori
    • Funghi
    • Mais e polenta
    • Farina integrale e derivati (pane, pasta)
    • Pere (sia fresche che cotte)
    • Rabarbaro
    • Cacao e cioccolato
    • Lievito in polvere (attenzione a torte, biscotti e prodotti da forno)
    • Cibi in scatola (legumi in scatola, tonno, carne in scatola…)
    • Noccioline e arachidi
    • Liquirizia
    • Bibite in lattina
    • Vino e birra
  • Tutti gli altri alimenti sono consentiti:
    • Cereali: pasta e riso raffinati, pane raffinato, prodotti da forno non lievitati con lievito in polvere
    • Patata
    • Carni: tutte (secondo indicazioni dietetiche)
    • Pesce: tutto, ad eccezione di aringhe, ostriche, crostacei e molluschi
    • Uova
    • Legumi: ceci, soia (non in scatola)
    • Latte e latticini: tutti (secondo indicazioni dietetiche)
    • Frutta e verdura: tutta, ad esclusione di quelle sopra indicate
    • Condimenti: olio extravergine d’oliva (secondo indicazioni dietetiche)